Il progetto culturale

Labala promuove la conoscenza e lo sviluppo delle competenze artistiche nell’ambito dell’editoria per l’infanzia.

progetto culturale labala
palazzeschi lasciatemi divertire
13 quote

Labala...

Falala
Falala
eppoi lala
Lalala lalala.
Certo è un azzardo un po’ forte,
scrivere delle cose così,
che ci son professori oggidì
a tutte le porte!
Ahahahahahahah!
Ahahahahahahah!
Ahahahahahahah!
Infine io ò pienamente ragione,
i tempi sono molto cambiati,
gli uomini non dimandano più nulla dai poeti,
e lasciatemi divertire!

ALDO PALAZZESCHI

"E lasciatemi divertire"

LABALA è una parola inventata dal poeta Aldo Palazzeschi nella poesia “E lasciatemi divertire”, capolavoro di intelligenza e di ironia. È una parola senza senso, una grulleria, un gioco con cui il poeta rivendica il diritto al divertimento, in polemica con la concezione tradizionale della poesia.

Fondato nel 2019, il progetto culturale Labala nasce per promuovere la cultura e le arti, ponendo al centro la loro funzione ludica. Conoscere l’arte, per noi, significa prima di tutto sperimentarla in prima persona, prendere in mano una matita o una penna e mettersi in gioco. 

Chi siamo

Martina Falzone

MARTINA FALZONE

Autrice e docente di scrittura

Laureata in Italianistica, Culture letterarie europee e Scienze linguistiche all’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, opera nell’ambito della formazione scolastica ed extrascolastica: insegnante di Lettere per la Scuola Secondaria, svolge anche laboratori per bambini in biblioteca e corsi di scrittura creativa e di poesia per ragazzi e adulti.  

MARCO SCALCIONE

Illustratore e docente di illustrazione

Autore e illustratore di libri per bambini, ha pubblicato con minibombo, fatatrac, electakids, piemme. I suoi libri sono stati tradotti in Spagna, Francia, Grecia, Cina, Corea e altri paesi. Tiene laboratori e corsi di illustrazione in biblioteca e in altri luoghi della cultura. La biblioteca e il mare sono i posti che preferisce. 

Le nostre collaborazioni

Regione Emilia Romagna
ministero del lavoro e delle politiche sociali
Istituto scienze dell'uomo Rimini
biblioteca casa di Khaoula